Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech

LICEO SCIENTIFICO STATALE “N. CORTESE" - VIA STARZA 24 - 81024 MADDALONI (CE) - Tel. 0823/407200 - Fax 0823/408564
E-mail ceps090004@istruzione.it  - PEC ceps090004@pec.istruzione.it - Codice Meccanografico CEPS090004 - C.F. 80011330612
Dirigente Scolastico Prof.ssa Daniela Tagliafierro
Martedì, 10 Gennaio 2017 20:16

Il Liceo

Vota questo articolo
(0 Voti)

Nel IV sec. a. C., ad Atene, nell'area sacra ad Apollo Licio, Aristotele fondò la sua scuola: il Liceo.

Il Liceo, in cui fu raccolta una notevole quantità di materiale scientifico, sopravvisse fino al V sec. d. C. , coltivando il sapere filosofico-scientifico con metodo empirico.

Nel sistema scolastico italiano il Liceo promuove la crescita armonica dell'individuo, coniugando cultura umanistica e cultura scientifica, approfondisce l'istruzione dei giovani che aspirano agli studi universitari.

Il Liceo Scientifico "N. Cortese" nasce come una "costola" del Liceo Classico "G. Bruno" nell'ottobre del 1961, per ispirazione di alcune persone di cultura maddalonesi.

Dopo circa dieci anni ottiene di trasferirsi in una sede staccata, in Via Starza, e, nel 1972, consegue l'autonomia amministrativa.

Il nuovo istituto viene intitolato ad un illustre storico risorgimentale, Nino Cortese.

I dieci alunni della prima sezione sono diventati, nel corrente anno scolastico, circa milletrecento. L'originaria struttura si è ampliata e si è arricchita di una biblioteca, di un'aula multimediale, di laboratori di informatica, fisica, scienze, di un'aula magna, di una palestra.

Grazie alla valenza e alla qualità dell'offerta formativa, il "N. Cortese" è diventato una realtà culturale di riferimento per il territorio: gli alunni che lo frequentano provengono non solo da Maddaloni e dai paesi viciniori, ma anche da comuni delle province di Benevento e di Napoli.

Con la sua offerta formativa il Liceo Scientifico "N. Cortese" intende favorire nei giovani l'apertura nei confronti della realtà, globalmente intesa, stimolando la curiosità, il naturale porsi delle domande, e dando strumenti di indagine e di critica. Insegna, quindi, un metodo di studio, commisurato alle caratteristiche di ciascuno, che privilegia un approccio alla realtà di tipo squisitamente scientifico, senza tuttavia trascurare quello poetico e morale. Il Liceo offre, pertanto, una specifica preparazione, in termini di conoscenza e di abilità, nel campo delle discipline scientifiche, articolate, sostanzialmente, nell'ambito di due grandi orizzonti epistemologici: le scienze umane e le scienze matematiche.

Il Liceo, inoltre, al fine di abituare i giovani a dialogare con il mondo circostante, nel quale vivranno da cittadini responsabili e partecipi, si rapporta dinamicamente all'ambiente di riferimento, con le sue istituzioni, i soggetti socio-economici, gli aspetti territoriali specifici

Per raggiungere tali finalità, il Liceo favorisce la sperimentazione di percorsi didattico-educativi innovativi ed affianca alle attività curricolari iniziative extra-curricolari, attraverso progetti quali il laboratorio di lettura espressiva e tecnica della recitazione,  incontri con autori, giochi della chimica e della biologia, tornei sportivi, corsi per il conseguimento della patente europea per il computer. Si aggiunge a questi la realizzazione di eventi (incontri dibattiti, proiezioni cinematografiche, iniziative di solidarietà, ecc....) il cui  fine è stimolare negli alunni la riflessione su problematiche di scottante attualità: la pace, l'immigrazione, la bioetica, il recupero e/o la salvaguardia del territorio.

Prof.ssa Vincenza D'addio

 

 

Letto 715 volte
Altro in questa categoria: « Storia di Maddaloni Nino Cortese »

Amministrazione

Offerta Formativa

Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech